Pareti monovetro per ufficio

Inviato da:

Negli ultimi anni la tendenza a rendere gli uffici più leggeri ed ”aperti” ha incrementato l’utilizzo di un materiale naturale e riciclabile che ben soddisfa queste esigenze : il vetro.

Sempre più professionisti ed imprenditori proprio per questo optano per le
pareti monovetro .

La parete monovetro si basa su una struttura portante in estrusi di alluminio, fissati a soffitto e pavimento, sui quali é inserita una lastra in vetro stratificato di sicurezza. La leggerezza e la trasparenza dell’insieme è garantita dall’assenza di montanti verticali, sostituiti da giunti in policarbonato.

Questi accorgimenti permettono di sfruttare al meglio la luce naturale non alterandone la luminosità , conferiscono agli ambienti una sensazione di pulizia ma nello stesso tempo ne garantiscono la divisione degli spazi.

La privacy nella parete monovetro è comunque garantita , su richiesta, da acidature, serigrafie o pellicole da posizionarsi ove necessario modulandone il potere oscurante.

Il progetto della parete monovetro ,a differenza delle pareti divisorie tradizionali ,non scaturisce da moduli prestabiliti ma si adatta alle strutture fisse ,seguendo una progettazione su misura e che ben si integra all’architettura preesistente e grazie alla sua leggerezza ,la parete monovetro esalta il carattere degli arredi , non vincolandone la scelta.

Contattaci per ulteriori informazioni su pareti monovetro per il tuo ufficio.

0

Pareti divisorie per ufficio

Inviato da:

 

La divisione degli spazi può essere realizzata ,principalmente ,in tre modi : muratura, cartongesso e pareti divisorie industriali. L’ufficio moderno deve essere un ufficio flessibile capace di modificarsi ed evolversi con il tempo e con le esigenze dell’azienda.
Le pareti divisorie sono sistemi che assolvono a queste necessità grazie alla facilità in cui è possibile rimodulare il layout dei nostri uffici ,modificandone la suddivisione degli spazi .
Perchè preferire la scelta delle pareti divisorie alle più rigide strutture fisse ?
Proviamo a sintetizzarne alcuni aspetti che indirizzano la loro scelta :
. poco invasive ; le strutture esistenti sono interessate al montaggio ma non vengono danneggiate in modo consistente.
. Montaggio ; solitamente è ”pulito” e non costringe l’utilizzatore a lavorare tra polveri , acqua e calcinacci.
. Ricollocabilità ; la parete divisoria è facilmente spostabile e non comporta ,a differenza di tutte le strutture fisse, il rifacimento di pavimenti e controsoffitti.
. Estetica ; si fa preferire al cartongesso ed al mattone grazie all’ampia scelta di finiture pregiate come alluminio, vetro, legno, tessuti ed alle svariate finiture capaci di assolvere ad ogni esigenza estetica e funzionale.
. Prezzo : i costi iniziali sono sicuramente superiori al cartongesso ed alla muratura ma risultano un investimento migliore nel tempo per la totale assenza della manutenzione (non necessitano di rasature, riverniciature etc.) e dal loro facile e poco costoso spostamento che non implica alcun costo di demolizione e smaltimento.
. Elettrificazione ; è di facile gestione poiché i cavi possono passare internamente alla parete divisoria e tutto è facilmente ispezionabile . In caso di anomalia all’impianto elettrico è sufficiente sganciare un pannello o un carter……………….non è necessaria nessuna demolizione o traccia !!
. Rispetto dell’ambiente ; le pareti divisorie sono realizzate con materiali riciclabili
. Aperture ; è facile e contemplato nel sistema, l’utilizzo di vani aperti , porte a battente o porte scorrevoli
. Privacy ; con le pareti divisorie è possibile creare ambienti più riservati grazie all’utilizzo di sistemi che permettono una maggiore insonorizzazione garantendo una maggiore privacy.

Crediamo quindi giusto preferire le pareti divisorie poiché garantiscano un’immagine decisamente migliore e permettono ,considerando 30 anni la vita media di una parete, un buon investimento nel medio e lungo periodo .

Discorso a parte merita la parete monolastra in vetro ma ce ne occuperemo in altra occasione.

Contattaci per ulteriori informazioni su pareti divisorie per il tuo ufficio.

0