Pareti divisorie per ufficio

Inviato da:

 

La divisione degli spazi può essere realizzata ,principalmente ,in tre modi : muratura, cartongesso e pareti divisorie industriali. L’ufficio moderno deve essere un ufficio flessibile capace di modificarsi ed evolversi con il tempo e con le esigenze dell’azienda.
Le pareti divisorie sono sistemi che assolvono a queste necessità grazie alla facilità in cui è possibile rimodulare il layout dei nostri uffici ,modificandone la suddivisione degli spazi .
Perchè preferire la scelta delle pareti divisorie alle più rigide strutture fisse ?
Proviamo a sintetizzarne alcuni aspetti che indirizzano la loro scelta :
. poco invasive ; le strutture esistenti sono interessate al montaggio ma non vengono danneggiate in modo consistente.
. Montaggio ; solitamente è ”pulito” e non costringe l’utilizzatore a lavorare tra polveri , acqua e calcinacci.
. Ricollocabilità ; la parete divisoria è facilmente spostabile e non comporta ,a differenza di tutte le strutture fisse, il rifacimento di pavimenti e controsoffitti.
. Estetica ; si fa preferire al cartongesso ed al mattone grazie all’ampia scelta di finiture pregiate come alluminio, vetro, legno, tessuti ed alle svariate finiture capaci di assolvere ad ogni esigenza estetica e funzionale.
. Prezzo : i costi iniziali sono sicuramente superiori al cartongesso ed alla muratura ma risultano un investimento migliore nel tempo per la totale assenza della manutenzione (non necessitano di rasature, riverniciature etc.) e dal loro facile e poco costoso spostamento che non implica alcun costo di demolizione e smaltimento.
. Elettrificazione ; è di facile gestione poiché i cavi possono passare internamente alla parete divisoria e tutto è facilmente ispezionabile . In caso di anomalia all’impianto elettrico è sufficiente sganciare un pannello o un carter……………….non è necessaria nessuna demolizione o traccia !!
. Rispetto dell’ambiente ; le pareti divisorie sono realizzate con materiali riciclabili
. Aperture ; è facile e contemplato nel sistema, l’utilizzo di vani aperti , porte a battente o porte scorrevoli
. Privacy ; con le pareti divisorie è possibile creare ambienti più riservati grazie all’utilizzo di sistemi che permettono una maggiore insonorizzazione garantendo una maggiore privacy.

Crediamo quindi giusto preferire le pareti divisorie poiché garantiscano un’immagine decisamente migliore e permettono ,considerando 30 anni la vita media di una parete, un buon investimento nel medio e lungo periodo .

Discorso a parte merita la parete monolastra in vetro ma ce ne occuperemo in altra occasione.

Contattaci per ulteriori informazioni su pareti divisorie per il tuo ufficio.

0

Scrivania con elettrificazione

Inviato da:

Se lavori  in ufficio , ed utilizzi  una  scrivania, hai ben presente il problema dei cavi elettrici e quanto potrebbe essere più confortevole avere un agevole accesso alle prese elettriche.
I cavi penzolanti sono antiestetici ed il cattivo alloggio delle prese elettriche spesso ci obbliga a complicate acrobazie per collegare il portatile o per caricare lo smartphone o il tablet.
Per risolvere questo problema le scrivanie possono essere dotate di un accessorio che facendo scorrere il piano , consente un facile accesso alla multipresa posizionata sul cestello sottopiano in metallo ,fissato ad una barra . Questa soluzione ci garantisce anche il vantaggio di poter utilizzare il piano nella sua interezza.

dav

Se invece si preferiscono i tradizionali sistemi ,è possibile dotare il piano della scrivania di top access ,anche nella versione incernierata centralmente ,completo di marsupio che consente un facile posizionamento di multiprese e cavi ed è agganciabile sotto il piano della scrivania.
Sulla scrivania , sia essa in legno che in vetro , è possibile posizionare , a discrezione del cliente, tappi passacavi , caricabatterie ad induzione, prese usb etc.
Per portare i cavi dal piano scrivania al pavimento si possono utilizzare delle vertebre di elettrificazione oppure optare per gambe già dotate di carter passacavi ad incastro.
Queste soluzioni applicate ai posti di lavoro o ai tavoli per riunione riescono a risolvere la maggior parte dei problemi estetici derivanti dall`utilizzo di pc ed altri accessori elettrici .

Contattaci per ulteriori informazioni su scrivanie  con elettrificazione per il tuo ufficio.

0

Arredare un ufficio

Inviato da:

Arredare un ufficio

Passiamo più ore in ufficio che in casa. Ci prodighiamo per dare forma al nostro appartamento rendendolo pratico, funzionale ed ospitale. Non sempre curiamo gli stessi aspetti nell’arredare il nostro ufficio.

Un buon ufficio , è un ambiente armonioso in cui è piacevole lavorare, gli spazi sono occupati in modo sapiente ,sfruttando al meglio la luce naturale ed all’occorrenza la luce artificiale . Deve essere accogliente ed i clienti si devono trovare a proprio agio.

per arredare un ufficio è importante la scelta della scrivania

bisogna ovviamente considerare lo spazio a disposizione : deve essere spaziosa e pratica, dovrà fornirci lo spazio necessario per posizionare computer e relativi accessori tecnologici, luce da tavolo e spazio per eventuali carte .I documenti sono tanti ed è fondamentale sistemarli ordinatamente in modo tale che sia facile recuperarli, all’occorrenza, in maniera veloce.

Molto importante per arredare un ufficio è l’organizzazione degli spazi che dovrà assecondare l’utilizzatore della stanza:

il Dirigente deve disporre di un ambiente raffinato ed elegante, di una grande stanza, solitamente la più bella, ma il suo ufficio non deve mai apparire vuoto. Per arredare l’ufficio di un dirigente sarà utile una scrivania ampia , un tavolo per riunione , una zona relax con divani e poltrone e belle librerie . La sua sedia sarà regolabile in altezza, inclinabile ,imbottita, comoda e preferibilmente a schienale alto. I visitatori saranno accolti su sedie in linea con il dirigente ma saranno con schienale basso , solo girevoli e senza rotelle privilegiando l’ordine della stanza.

Per arredare un ufficio operativo risulta più complicato dare un consiglio che soddisfi le esigenze di ogni professione. Un operatore call center avrà bisogno di postazioni essenziali dove tutto è a portato di mano, un architetto predilige piani di lavoro grandi ed ha bisogno di contenimento .

Nell’arredare un ufficio va comunque considerato che nel tempo la tecnologia ha mutato l’utilizzo della scrivania stessa e si è passati dal trovare il posto ad ingombranti monitor ,mouse , tastiera e calcolatrici voluminose a tablet e portatili sempre più piccoli e performanti .I grandi piani si sono ridotti e le cassettiere, sempre meno utili, sono state sostituite da mobili di servizio più capienti ed a portata di mano.

Per ben arredare un ufficio la scelta dei materiali diventa fondamentale per evidenziare meglio il ruolo dell’utilizzatore ; dal classico legno al più moderno cristallo all’ecologico adamantx.

Negli ultimi anni sono sempre più richieste scrivanie con piani elevabili che permettono di variare la postura nell’arco  delle ore lavorative

la sedia

Nell’arredare un ufficio  e nella scelta della sedia è bene ricordare che vi passiamo almeno 8 ore, in una posizione tradizionalmente non naturale . Dobbiamo quindi optare per sedie da ufficio che permettano regolazioni personalizzate perché ogni individuo presenta diverse conformazioni ;dall’altezza alla corporatura . Un’ottima seduta da ufficio deve essere dotata di sedile e braccioli regolabili in altezza ed in profondità . Deve avere lo schienale inclinabile , completo di supporto lombare ; l’obiettivo di una buona sedia da ufficio è di mantenere la schiena sempre dritta.

Optare per rivestimenti in tessuto traspirante o in rete scegliendo colori in linea con l’attività dell’azienda o ad esempio con il logo aziendale.

la sala d’attesa

con la reception è la prima immagine dell’azienda e deve trasmettere fiducia e complicità. Dare idea della filosofia dell’azienda ed evidenziarne la serietà .

La reception,

Rappresenta  il primo impatto visivo con l’azienda . Di solito è posizionata centralmente nella stanza ed è frontale o leggermente laterale all’entrata del visitatore

Presenta un pannello frontale che ripara l’operatore che è seduto ma agevola il cliente che si posiziona in piedi . Preferibile adottare caratteristiche in linea con il resto dell’ufficio o per evidenziarne l’immagine, in contrasto con il resto dell’arredo

La sala riunione

E` il biglietto da visita dell’azienda. Arredare una sala riunione significa realizzare un ambiente comodo, tecnologico e funzionale. Il tavolo deve essere proporzionato alla stanza permettendo il giusto passaggio e comfort ai partecipanti. La scelta delle sedie sarà per modelli preferibilmente senza ruote , girevoli ma non regolabili in altezza. Se ne avvantaggerà sicuramente l’ordine della stanza. Arredare una sala riunione efficiente significa anche porre attenzione all’acustica  ; una riunione rumorosa provoca stress e contribuisce ad inasprire  gli animi

Dividere l’ufficio

Nell’arredare un ufficio spesso siamo costretti a riorganizzare gli spazi.

Gli uffici moderni devono essere flessibili e le varie stanze devono essere facilmente rimodulabili. Arredare un ufficio con le pareti divisorie permette ,dopo un investimento iniziale maggiore, di variare il lay out in modo pulito e semplice ammortizzandone il costo nel medio e lungo periodo. L’alternativa in cartongesso presenta notevoli svantaggi a livello estetico, di manutenzione, di elettrificazione e di smaltimento . Approfondiremo in altra occasione quanto appena descritto.

Contattaci per ulteriori informazioni su come arredare un ufficio .

0

Scrivania con piano elevabile

Inviato da:

L`attenzione al benessere della persona ed a soddisfare le diverse posture dell’operatore .Da questa esigenza nascono le scrivanie con piano elevabile che consentono di variare la postura da seduto ad in piedi. Questa operazione oltre a al benessere fisico fa risalire la concentrazione  dell`utente riducendone la distrazione.

Contattaci per ulteriori informazioni su scrivania con piano elevabile per il tuo ufficio.

 

 

 

0

Divano componibile con schienale alto

Inviato da:

Pensato per arredare le aree d’attesa e gli ambienti open-space in modo versatile ed accogliente .Fornito con diverse altezze e larghezze ed all`occorrenza diventa una sala riunioni, intima e funzionale, in grado di schermare sia visivamente che acusticamente; una zona protetta di privacy, ideale per accogliere piú persone.‎

Contattaci per ulteriori informazioni su Divano componibile con schienale alto per il tuo ufficio.

 

0

Bancone reception laccato

Inviato da:

La prima immagine di una società nasce dall’arredamento dell’area di accoglienza dei propri ospiti.
Bancone pensato per comporre strutture reception di grande prestigio e funzionalità.
Superfici laccate unite a piani con finiture legno e la cura dei dettagli conferiscono alla linea la massima eleganza.
Il pianetto accoglienza è realizzato in legno curvo rivestito in morbida ecopelle.
La canalizzazione elettrica è stata studiata e nascosta all’interno della struttura portante, ma è anche facilmente ispezionabile. Sono opzionali eventuali strisce illuminanti a led da inserire nella parte inferiore del bancone.

Contattaci per ulteriori informazioni su Bancone reception laccato per il tuo ufficio.

0

Vanity Design

Inviato da:

“Design is not just what it looks like.

Design is how it works”

(Steve Jobs)

Vanity Design è un direzionale di alta gamma caratterizzato da un design essenziale e da materiali pregiati. Originalità e cura nel dettaglio 100% Made in Italy.

Realizzato con materiali ecologici e a basso impatto ambientale nel rispetto delle normative europee, Vanity Design è disponibile a richiesta in qualsiasi colorazione.

Contattaci per ulteriori informazioni su Vanity Design per il tuo ufficio.

 

0